Carabaccia ovvero la zuppa di cipolle fiorentina

Carabaccia ovvero la zuppa di cipolle fiorentina

Antica ricetta fiorentina è stata introdotta in Francia da Caterina de' Medici che 'educò' i francesi alla buona cucina e alle buone maniere (fu lei ad introdurre l'uso della forchetta).
In questa sua versione originale non ha nulla da invidiare alla sua discendente francese la famosa 'soupe d'oignon', anzi mantiene una sua caratteristica più vera e rustica.

 RicetTag:  Primi   Vegetariana    Cucina Toscana


Tempo di Cottura 15 minuti    Tempo di Preparazione 45minuti   
Difficoltà  LivelloLivello

Ingredienti

Dosi per 4 persone

100 gr di olio EVO
1 Kg di cipolle
2 sedani
2 carote
1/2 lt di brodo vegetale
mezzo bicchiere circa di vin santo
pane toscano
formaggio pecorino fresco (opzionale)
un cucchiaino di zucchero di canna (opzionale)
sale e pepe q.b.

0

Preparazione

Affettate finemente le cipolle.
Fate un battuto con i sedani e le carote e fate soffriggere nell'olio EVO insieme alle cipolle.
Fate molta attenzione che  le cipolle non si attacchino, abbassate al minimo la fiamma e fate cuocere per circa un'ora, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo il vin santo. Se vi piace una zuppa più dolciastra potete aggiungere un cucchiaino di zucchero di canna.
Aggiungete il brodo e lasciate sobbollire per 10/15 minuti affinché il brodo si insaporisca degli aromi delle cipolle. Aggiustate di sale e pepe.
Nel frattempo tostate delle fette di pane toscano.
Io ho arricchito la ricetta grattugiando sopra il pane, prima di tostarlo, del pecorino fresco.

Adagiate le fette di pane sul piatto di portata e ricoprite con la zuppa calda.

Bon appétit!


comments powered by Disqus

Altre ricette che ti potrebbero interessare




Legenda:
Tempo di Cottura
Tempi di Cottura
Tempo di Preparazione
Tempo di Preparazione
LivelloLivelloLivello
Livello di Difficoltà